Come fare una donazione senza andare dal notaio?

Come fare una donazione senza andare dal notaio?

Come si può fare una donazione senza notaio?

Fare una donazione senza andare dal notaio è possibile. Questo può avvenire per beni che non sono immobili e che comunque siano di modico valore.

Questo è uno degli aspetti tra i più ricercati dagli italiani che vogliano effettuare una donazione in vita di propri beni, con il passaggio di proprietà quindi da un soggetto ad un altro.

In questo articolo analizzeremo il caso in modo dettagliato, cercando di rispondere a quante domande più possibili per poter fare una corretta donazione, senza incorrere in alcuna sanzione.

 

Come si può fare una donazione senza notaio?

Le donazioni senza notaio non richiedono alcun rispetto di forma. Le parti possono fare un atto di donazione verbalmente, con un comportamento concludente, come la consegna del bene e con una scrittura privata.

La presenza di una scrittura privata che formalizzi la donazione può essere ritenuta una forma di garanzia per il donatario. Questo avviene in particolar modo per le somme di denaro, che si presumono erogate a titolo di prestito, salvo prova contraria.

La donazione si perfeziona con la consegna materiale del bene. In quel momento la proprietà passa definitivamente al donatario e non essere più chiesta indietro.

Una donazione si considera di modico valore in considerazione al patrimonio del donante. Non va preso in considerazione il prezzo del bene in sé, ma il rapporto tra quest’ultimo e le sue condizioni economiche. La giurisprudenza, infatti, ha stabilito due criteri per valutare un bene di modico valore. I criteri possono essere oggettivi o soggettivi. Per criterio oggettivo è proprio in riferimento al valore modesto del bene sul mercato, il criterio soggettivo alle capacità del donante. Bisogna quindi valutare la sua incidenza sul patrimonio.

 

Come rendere una donazione non impugnabile?

La donazione non impugnabile avviene quando vi è rispetto delle quote di legittima, cioè quella parte dell’eredità che la legge prevede per i familiari.

Come è stato già evidenziato la donazione senza notaio è realizzabile solo per beni di modico valore. Diversamente, come per i beni immobili, risulta essenziale la collaborazione di un notaio, anche per il tramite di Agenzia delle Successioni, che si occuperà di stipulare un accordo in forma di atto pubblico e in presenza di due testimoni.

 

Perché i notai sconsigliano la donazione?

I notai non possono consigliare o sconsigliare l’atto di donazione. Questo perché, trattandosi di un pubblico ufficiale, il suo ruolo non prevede questa possibilità.

La donazione però si può ritenere come un anticipo di successione. Le donazioni vanno scomputate dalla quota di eredità prevista per legge. In caso di donazioni effettuate a soggetti che non sono familiari quanto regalato potrebbe essere richiesto dagli eredi, nel momento in cui non venga rispettata la quota di legittima.

La donazione quindi è un atto a rischio di un’impugnazione ed ecco perché è consigliabile rivolgersi a professionisti del settore come quelli presenti in Agenzia delle Successioni. Nel momento in cui vi è una impugnazione, infatti, il rischio è che sul bene ricevuto in regalo ci siano difficoltà di rivendita.

 

Quante tasse si pagano sulla donazione?

In seguito ad una donazione è necessario pagare le imposte sulla donazione. Nel caso ciò avvenga tra familiari, sono previste delle apposite indicazioni in riferimento alle imposte.

Le donazioni fra ascendenti e discendenti e quindi tra genitori e figli non prevedono imposte sulla donazione se il valore del bene non supera 100mila euro. Sopra questa soglia l’imposta è del 6%.

Nelle donazioni fra parenti, fino al quarto grado, affini in linea retta, affini in linea collaterale fino al terzo grado, l’imposta è sempre del 6%.

Se vi sono delle donazioni in favore di portatori di handicap gravi non si pagano le imposte fino a un valore di 1,5 milioni di euro. Oltre questa soglia l’imposta è dell’8%.

In tutte le altre situazioni non indicate, l’imposta sulla donazione è dell’8%, senza alcuna franchigia.

 

Quanto costa fare un atto di donazione dal notaio?

Definire un compenso generico per gli atti di donazione da un notaio non sempre è facile da identificare. Ciò infatti dipende anche dal valore della donazione.

A far lievitare la parcella finale del notaio sono più che altro proprio le varie imposte che gravano sulla donazione stessa che vengono incassate dal notaio ma poi, in parte, versate allo Stato.

La parcella del notaio per un atto di donazione è quindi liberamente concordabile tra le parti, rispettando l’obbligatorietà sulle tariffe professionali.

 

L'Agenzia delle Successioni fornisce supporto anche per la gestione delle pratiche di donazione. Utilizzando il form disponibile sul sito agenziadellesuccessioni.it, puoi prenotare un incontro con professionisti del settore, che ti aiuteranno a trovare la soluzione più idonea alle tue esigenze. La consulenza è senza costi.

Servizio Clienti


Il servizio assistenza è attivo dal lunedì al venerdì dalle h 08:00 alle h 13:00 e dalle h 15:30 alle h 19:30

Chiedi Consulenza

Consulta il professionista esperto in materia


Le news dell'Agenzia delle Successioni

News | Divisione Come si calcola la quota disponibile di un'eredità?

Come si calcola la quota disponibile di un'eredità?

Come calcolare la quota disponibile dell'eredità e quando spetta. La comparazione con le ripartizioni di quota legittima
05 Giu 2024
News | Donazione Quanto dura il vincolo della donazione?

Quanto dura il vincolo della donazione?

La modifica al vincolo della donazione e alla impugnazione. Che cosa accade dopo i 20 anni con il ddl Semplificazioni
31 Mag 2024
News | Successione La revoca della rinuncia all’eredità è possibile

La revoca della rinuncia all’eredità è possibile

Le condizioni per effettuare una corretta revoca della rinuncia all'eredità in fase successoria.
22 Mag 2024
News | Testamento Quale è il testamento più sicuro?

Quale è il testamento più sicuro?

Una analisi sul testamento più sicuro, analizzando le differenze tra testamento olografo e testamento pubblico
17 Mag 2024
News | Testamento Come fare un testamento senza andare dal notaio?

Come fare un testamento senza andare dal notaio?

Cosa serve per fare un testamento senza andare dal notaio in modo corretto, senza commettere errori.
10 Mag 2024
News | Successione Diritti d'autore e proprietà digitale: il caso di Bruce Willis

Diritti d'autore e proprietà digitale: il caso di Bruce Willis

Musica e e-book creano un patrimonio digitale? Nell'articolo analizzeremo la questione nella fase di successione.
08 Mag 2024
News | Testamento Come avviene la trasmissione delle criptovalute in caso di morte

Come avviene la trasmissione delle criptovalute in caso di morte

Le monete virtuali si possono trasferire in caso di morte se organizzata la trasmissione per facilitare gli eredi
26 Apr 2024
News | Successione Ereditare le quote di una srl, come comportarsi

Ereditare le quote di una srl, come comportarsi

Le quote di una società si possono ereditare. Come comportarsi se non si ha esperienza nell'attività aziendale?
26 Apr 2024
News | Successione Influencer e digitalman: come valutare il patrimonio digitale in caso di morte

Influencer e digitalman: come valutare il patrimonio digitale in caso di morte

Il patrimonio digitale può avere un importante valore nel caso in cui il de cuius era un influencer o possedeva account
26 Apr 2026
News | Divisione Come valutare un'azienda in caso di eredità

Come valutare un'azienda in caso di eredità

Come è possibile ereditare un'azienda o delle quote divenendo titolare. Necessaria una valutazione per la divisione.
26 Apr 2024
News | Donazione Donazione con condizione sospensiva di premorienza

Donazione con condizione sospensiva di premorienza

La donazione con clausola sospensiva di premorienza del donante produce effetti immediati
09 Apr 2024
News | Successione Possesso beni ereditari equivale all'accettazione tacita dell'eredità?

Possesso beni ereditari equivale all'accettazione tacita dell'eredità?

L'immissione nel possesso dei beni ereditari equivale all'accettazione tacita solo se vengono compiute alcune azioni.
08 Apr 2024
News | Successione Accettazione tacita dell'eredità, quando avviene

Accettazione tacita dell'eredità, quando avviene

Accettare l'eredità senza successione è possibile se l'erede compie uno dei seguenti casi giurisprudenziali
08 Apr 2024
News | Successione È possibile rinunciare all'eredità rimanendo nell'abitazione del coniuge defunto?

È possibile rinunciare all'eredità rimanendo nell'abitazione del coniuge defunto?

Rinuniare all'eredità è possibile continuando ad abitare nell'immobile del defunto
07 Apr 2024
News | Testamento Come trasferire il proprio patrimonio digitale in caso di morte

Come trasferire il proprio patrimonio digitale in caso di morte

Patrimonio digitale, chi lo eredita e come
09 Mar 2024

Mostra tutti gli aggiornamenti

I servizi di consulenza dell'Agenzia

Dichiarazione di Successione

Cosa si deve fare per la successione, come funziona in caso di morte, cosa significa.

Testamento

Come funziona l'eredità in caso di testamento, come si fa, quanti anni vale.

Donazione in vita

Come funziona l'atto di donazione, come si fa, quali sono i costi.

Divisione ereditaria

Come si procede alla divisione ereditaria, con e senza testamento.