Come fare un testamento senza andare dal notaio?

Come fare un testamento senza andare dal notaio?

Una procedura possibile in Italia, ecco i pro e i contro

Il testamento è uno tra gli atti più forti in merito alla volontà di un soggetto. Nel testamento infatti vi è un individuo che decide di disporre il proprio patrimonio ad una o più persone fisiche o giuridiche da lui individuate, dal momento in cui avrà cessato di vivere.

Esistono diverse tipologie di testamento, ma solo il testamento olografo prevede la mancata presenza di un notaio ed una libertà da parte del soggetto che vuole redigere il proprio testamento, pur rispettando la quota legittima prevista dall’ordinamento giuridico italiano.

È quindi possibile effettuare un testamento senza andare dal notaio, anche se è sempre bene consigliato affidarsi a chi conosce bene la materia, assai delicata ed incisiva nei patrimoni di più soggetti coinvolti, oltre al testatore stesso che deciderà. Tutto ciò solo al fine di non farlo impugnare da nessuno.

Chi può fare il testamento senza andare dal notaio?

In Italia tutti i soggetti, purché maggiorenni, e non interdetti dalla capacità di intendere e di volere, possono effettuare il testamento senza andare dal notaio.

Il testatore deve agire in autonomia, ma rispettando regole e formalità necessarie, affinché le sue volontà siano validamente espresse e quindi eseguibili.

Quali sono i requisiti per un testamento senza il notaio?

Il testamento deve essere redatto, datato e sottoscritto di pugno dal testatore. La firma del testamento deve avvenire con scrittura manuale, senza l’ausilio di strumenti meccanici o tecnologici. Il testatore, inoltre, non può ricorrere alla collaborazione di altre persone per scrivere poche parole o passaggi del testo.

La scrittura del testamento può avvenire in corsivo, ma anche con caratteri in stampatello. Questo è stato stabilito dalla corte di Cassazione, con sentenza n. 331457/2018, in quanto la scrittura anche in stampatello può essere personale, come quella in corsivo.

Il testamento deve contenere anche la data, con il giorno, mese e anno. La mancata presenza della data può portare all’annullabilità del testamento. Il requisito della data risulta fondamentale proprio perché il testamento posteriore, che non revoca in modo espresso i precedenti, annulla in questi le disposizioni con esso incompatibile. Questo avviene perché è possibile effettuare più testamenti nel corso della vita, ma il testamento successivo prevale sul precedente ed inoltre la dichiarazione testamentaria è illimitatamente revocabile, proprio perché il testatore può modificare la propria volontà espressa in precedenza. In semplici parole la stessa persona può fare più testamenti. Conterà, ai fini di legge, l'ultimo.

Cosa inserire nel testamento senza andare dal notaio?

Nel redigere un testamento occorre rispettare le quote di legittima, considerando le presenze o meno del coniuge o di uno o più figli. Il testamento comunque ha carattere patrimoniale, oltre che direttamente personale. All’interno del testamento infatti il soggetto distribuisce il futuro dei propri beni, dal momento in cui viene meno.

Non ci sono limiti economici in riferimento al proprio patrimonio per effettuare il testamento senza andare dal notaio. Il testatore quindi può disporre il futuro dei propri beni, anche se il valore è di diverse migliaia di euro.

I rischi di effettuare un testamento senza andare dal notaio

Questo particolare tipo di testamento è tuttavia estremamente vulnerabile, con la possibilità che venga distrutto, smarrito o compromesso.

Altro rischio, proprio per la personalità del testamento, senza alcun deposito, potrebbe non essere mai rinvenuto. Il testamento olografo, infatti, se non consegnato ad un notaio, non è rintracciabile attraverso il Registro Generale dei Testamenti, come avviene quando viene custodito da un pubblico ufficiale.

Fatte le dovute analisi del caso con i relativi rischi, in Italia un’azienda specializzata come Agenzia delle Successioni potrebbe fornire il supporto richiesto per la scelta della giusta tipologia di testamento, in modo che il delicato procedimento possa andare a buon fine, specie al fine che lo stesso non venga imugnato da nessuno e che vengano rispettate le volontà del testatore.

 

Ricevere una consulenza è semplice e gratuito. Basta compilare il form sul sito web agenziadellesuccessioni.it

Servizio Clienti


Il servizio assistenza è attivo dal lunedì al venerdì dalle h 08:00 alle h 13:00 e dalle h 15:30 alle h 19:30

Chiedi Consulenza

Consulta il professionista esperto in materia


Le news dell'Agenzia delle Successioni

News | Divisione Come si calcola la quota disponibile di un'eredità?

Come si calcola la quota disponibile di un'eredità?

Come calcolare la quota disponibile dell'eredità e quando spetta. La comparazione con le ripartizioni di quota legittima
05 Giu 2024
News | Donazione Quanto dura il vincolo della donazione?

Quanto dura il vincolo della donazione?

La modifica al vincolo della donazione e alla impugnazione. Che cosa accade dopo i 20 anni con il ddl Semplificazioni
31 Mag 2024
News | Donazione Come fare una donazione senza andare dal notaio?

Come fare una donazione senza andare dal notaio?

Come fare una donazione senza notaio in modo corretto. Quali sono i beni che si possono donare senza notaio.
22 Mag 2024
News | Successione La revoca della rinuncia all’eredità è possibile

La revoca della rinuncia all’eredità è possibile

Le condizioni per effettuare una corretta revoca della rinuncia all'eredità in fase successoria.
22 Mag 2024
News | Testamento Quale è il testamento più sicuro?

Quale è il testamento più sicuro?

Una analisi sul testamento più sicuro, analizzando le differenze tra testamento olografo e testamento pubblico
17 Mag 2024
News | Successione Diritti d'autore e proprietà digitale: il caso di Bruce Willis

Diritti d'autore e proprietà digitale: il caso di Bruce Willis

Musica e e-book creano un patrimonio digitale? Nell'articolo analizzeremo la questione nella fase di successione.
08 Mag 2024
News | Testamento Come avviene la trasmissione delle criptovalute in caso di morte

Come avviene la trasmissione delle criptovalute in caso di morte

Le monete virtuali si possono trasferire in caso di morte se organizzata la trasmissione per facilitare gli eredi
26 Apr 2024
News | Successione Ereditare le quote di una srl, come comportarsi

Ereditare le quote di una srl, come comportarsi

Le quote di una società si possono ereditare. Come comportarsi se non si ha esperienza nell'attività aziendale?
26 Apr 2024
News | Successione Influencer e digitalman: come valutare il patrimonio digitale in caso di morte

Influencer e digitalman: come valutare il patrimonio digitale in caso di morte

Il patrimonio digitale può avere un importante valore nel caso in cui il de cuius era un influencer o possedeva account
26 Apr 2026
News | Divisione Come valutare un'azienda in caso di eredità

Come valutare un'azienda in caso di eredità

Come è possibile ereditare un'azienda o delle quote divenendo titolare. Necessaria una valutazione per la divisione.
26 Apr 2024
News | Donazione Donazione con condizione sospensiva di premorienza

Donazione con condizione sospensiva di premorienza

La donazione con clausola sospensiva di premorienza del donante produce effetti immediati
09 Apr 2024
News | Successione Possesso beni ereditari equivale all'accettazione tacita dell'eredità?

Possesso beni ereditari equivale all'accettazione tacita dell'eredità?

L'immissione nel possesso dei beni ereditari equivale all'accettazione tacita solo se vengono compiute alcune azioni.
08 Apr 2024
News | Successione Accettazione tacita dell'eredità, quando avviene

Accettazione tacita dell'eredità, quando avviene

Accettare l'eredità senza successione è possibile se l'erede compie uno dei seguenti casi giurisprudenziali
08 Apr 2024
News | Successione È possibile rinunciare all'eredità rimanendo nell'abitazione del coniuge defunto?

È possibile rinunciare all'eredità rimanendo nell'abitazione del coniuge defunto?

Rinuniare all'eredità è possibile continuando ad abitare nell'immobile del defunto
07 Apr 2024
News | Testamento Come trasferire il proprio patrimonio digitale in caso di morte

Come trasferire il proprio patrimonio digitale in caso di morte

Patrimonio digitale, chi lo eredita e come
09 Mar 2024

Mostra tutti gli aggiornamenti

I servizi di consulenza dell'Agenzia

Dichiarazione di Successione

Cosa si deve fare per la successione, come funziona in caso di morte, cosa significa.

Testamento

Come funziona l'eredità in caso di testamento, come si fa, quanti anni vale.

Donazione in vita

Come funziona l'atto di donazione, come si fa, quali sono i costi.

Divisione ereditaria

Come si procede alla divisione ereditaria, con e senza testamento.