Quale è il testamento più sicuro?

Quale è il testamento più sicuro?

Le differenze tra testamento olografo e testamento pubblico

Esistono diverse forme di testamento e scegliere quale tipo dipende principalmente dalle disponibilità economiche e dal rischio che si vuole assumere.

Ogni forma di testamento, infatti, ha dei pro e dei contro, che analizzeremo nel corso dell’articolo, spiegando quali forme possano essere più adatte in base alle necessità.

 

Quali sono le differenze fra testamento olografo e pubblico?

Il testamento consente di distribuire il proprio patrimonio dal de cuius agli eredi dal momento dell’apertura del testamento.

Il testamento olografo può essere redatto in ogni momento, comprendendo le caratteristiche principali della firma, della data e luogo dove viene redatto. Una volta scritto di pugno il documento è stato completato. Lo stesso può essere rifatto se cambiano le volontà del de cuius purché venga compilato e datato nella stessa modalità del precedente. Infatti, nel caso in cui vengono pubblicati o rinvenuti più testamenti, farà fede ai fini di legge solo quello che riporterà data recente.

Il testamento pubblico è un atto formalizzato davanti a un notaio alla presenza di due testimoni. Il notaio ascolta la volontà del soggetto, per poi trascriverla. Il testamento pubblico, pertanto, al contrario del testamento olografo non viene redatto in prima persona. Anche in questo caso il testamento può essere modificato ogni qualvolta lo si vorrà purché si torni dal notaio.

 

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del testamento olografo?

Il vantaggio del testamento olografo è che lo stesso può essere revocato o sostituito con un nuovo testamento che abbia data successiva rispetto al precedente. Questo può avvenire per un numero di volte infinito, purché si proceda alla distruzione del precedente testamento olografo. In caso di più testamenti olografi presenti, infatti, le antinomie verranno risolte prendendo in considerazione solamente il testamento successivo.

Diversi sono gli svantaggi che si possono verificare con il testamento olografo. Primo fra tutti la conservazione ed il rischio di smarrimento, così come quello della falsificazione. Diverso, invece, è il caso in cui il testamento olografo sia stato ritrovato nella sua interezza: in questa circostanza il rischio che si corre è quello della interpretazione e quindi anche della contestazione, non essendoci testimoni dell’atto.

 

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del testamento pubblico?

Il grande vantaggio che comporta il testamento pubblico è che lo stesso fa pubblica fede fino a querela di falso. Il testamento pubblico quindi fa piena prova per tutto quello che il notaio attesta, essendo obbligatoria la sua presenza nel caso di testamento pubblico.

La persona che sta formulando le proprie volontà non si deve preoccupare di enunciarle in forma corretta, perché questo è il compito del notaio. Questo permette alle persone analfabete o comunque non in grado di scrivere in quel momento di fare testamento.

Il Notaio avrà anche il compito della conservazione e della pubblicazione del testamento pubblico. In questo caso non si rischiano smarrimenti o falsificazioni. Fino alla morte del testatore il notaio conserva il testamento in appositi fascicoli.

Uno degli svantaggi del testamento pubblico è quello di scegliere il momento esatto in cui decidere di fare il testamento. Per effettuare una modifica o una revoca bisogna infatti recarsi nuovamente dal notaio.

Altro inconveniente è che il testamento pubblico non è gratuito. Vanno quindi corrisposti degli onorari al notaio per l’opera prestata. Trattandosi di testamento pubblico, inoltre, è prevista la presenza di testimoni, che, al contrario del notaio, non sono tenuti al segreto professionale. I testimoni quindi potrebbero divulgare il contenuto del testamento alle persone interessate. Questo rischio si può evitare qualora si decida di procedere con il testamento segreto, che si tratta di un testamento olografo consegnato al proprio notaio di fiducia.

 

Quale testamento scegliere fra il testamento olografo e il testamento pubblico?

La scelta del testamento è personale e ricevere dei consigli sulla scelta non è mai semplice. Tuttavia Agenzia delle Successioni può descrivere al meglio le caratteristiche delle due forme di testamento. Avviando un contatto attraverso il form presente su agenziadellesuccessioni.it si può chiedere un appuntamento con professionisti del settore che possono rappresentare quale sia la scelta migliore sulla scorta dell’esigenza. Chiedere una consulenza è gratis.

Servizio Clienti


Il servizio assistenza è attivo dal lunedì al venerdì dalle h 08:00 alle h 13:00 e dalle h 15:30 alle h 19:30

Chiedi Consulenza

Consulta il professionista esperto in materia


Le news dell'Agenzia delle Successioni

News | Divisione Come si calcola la quota disponibile di un'eredità?

Come si calcola la quota disponibile di un'eredità?

Come calcolare la quota disponibile dell'eredità e quando spetta. La comparazione con le ripartizioni di quota legittima
05 Giu 2024
News | Donazione Quanto dura il vincolo della donazione?

Quanto dura il vincolo della donazione?

La modifica al vincolo della donazione e alla impugnazione. Che cosa accade dopo i 20 anni con il ddl Semplificazioni
31 Mag 2024
News | Donazione Come fare una donazione senza andare dal notaio?

Come fare una donazione senza andare dal notaio?

Come fare una donazione senza notaio in modo corretto. Quali sono i beni che si possono donare senza notaio.
22 Mag 2024
News | Successione La revoca della rinuncia all’eredità è possibile

La revoca della rinuncia all’eredità è possibile

Le condizioni per effettuare una corretta revoca della rinuncia all'eredità in fase successoria.
22 Mag 2024
News | Testamento Come fare un testamento senza andare dal notaio?

Come fare un testamento senza andare dal notaio?

Cosa serve per fare un testamento senza andare dal notaio in modo corretto, senza commettere errori.
10 Mag 2024
News | Successione Diritti d'autore e proprietà digitale: il caso di Bruce Willis

Diritti d'autore e proprietà digitale: il caso di Bruce Willis

Musica e e-book creano un patrimonio digitale? Nell'articolo analizzeremo la questione nella fase di successione.
08 Mag 2024
News | Testamento Come avviene la trasmissione delle criptovalute in caso di morte

Come avviene la trasmissione delle criptovalute in caso di morte

Le monete virtuali si possono trasferire in caso di morte se organizzata la trasmissione per facilitare gli eredi
26 Apr 2024
News | Successione Ereditare le quote di una srl, come comportarsi

Ereditare le quote di una srl, come comportarsi

Le quote di una società si possono ereditare. Come comportarsi se non si ha esperienza nell'attività aziendale?
26 Apr 2024
News | Successione Influencer e digitalman: come valutare il patrimonio digitale in caso di morte

Influencer e digitalman: come valutare il patrimonio digitale in caso di morte

Il patrimonio digitale può avere un importante valore nel caso in cui il de cuius era un influencer o possedeva account
26 Apr 2026
News | Divisione Come valutare un'azienda in caso di eredità

Come valutare un'azienda in caso di eredità

Come è possibile ereditare un'azienda o delle quote divenendo titolare. Necessaria una valutazione per la divisione.
26 Apr 2024
News | Donazione Donazione con condizione sospensiva di premorienza

Donazione con condizione sospensiva di premorienza

La donazione con clausola sospensiva di premorienza del donante produce effetti immediati
09 Apr 2024
News | Successione Possesso beni ereditari equivale all'accettazione tacita dell'eredità?

Possesso beni ereditari equivale all'accettazione tacita dell'eredità?

L'immissione nel possesso dei beni ereditari equivale all'accettazione tacita solo se vengono compiute alcune azioni.
08 Apr 2024
News | Successione Accettazione tacita dell'eredità, quando avviene

Accettazione tacita dell'eredità, quando avviene

Accettare l'eredità senza successione è possibile se l'erede compie uno dei seguenti casi giurisprudenziali
08 Apr 2024
News | Successione È possibile rinunciare all'eredità rimanendo nell'abitazione del coniuge defunto?

È possibile rinunciare all'eredità rimanendo nell'abitazione del coniuge defunto?

Rinuniare all'eredità è possibile continuando ad abitare nell'immobile del defunto
07 Apr 2024
News | Testamento Come trasferire il proprio patrimonio digitale in caso di morte

Come trasferire il proprio patrimonio digitale in caso di morte

Patrimonio digitale, chi lo eredita e come
09 Mar 2024

Mostra tutti gli aggiornamenti

I servizi di consulenza dell'Agenzia

Dichiarazione di Successione

Cosa si deve fare per la successione, come funziona in caso di morte, cosa significa.

Testamento

Come funziona l'eredità in caso di testamento, come si fa, quanti anni vale.

Donazione in vita

Come funziona l'atto di donazione, come si fa, quali sono i costi.

Divisione ereditaria

Come si procede alla divisione ereditaria, con e senza testamento.